news - eventi

#annocarolino

Corte e cerimoniale di Carlo di Borbone a Napoli

Prosegue il programma delle iniziative programmate dal Comitato promotore per le celebrazioni del tricentenario della nascita di Carlo di Borbone.

Il seminario si svolgerà venerdì 6 maggio 2016 dalle 9,30 nella “Sala cinese” della Reggia di Portici e sarà dedicata al tema Corte e cerimoniale di Carlo di Borbone a Napoli, un tema che trova una sede particolarmente appropriata all’interno della residenza reale vesuviana, uno dei siti reali che fin dal 1738 furono voluti dal nuovo sovrano, giunto a Napoli nel maggio del 1734.

Autorevoli studiosi italiani e stranieri e giovani ricercatori ricostruiranno sulla base di importante documentazione edita e inedita le vicende relative alla costruzione di cerimoniali adeguati allo svolgimento della vita di corte, le continuità e le discontinuità rispetto ai modelli della precedente corte napoletana dei viceré, le contiguità e le differenze rispetto ai modelli europei, l’importanza simbolica di cerimonie e etichette sia sul piano internazionale sia dal punto di vista della rappresentazione delle gerarchie fra i ceti e le figure che si muovevano intorno al sovrano, dentro i suoi palazzi e dentro la città.

Nozze e nascite, funerali e partenze per i ‘luoghi di delizie’, visite di ambasciatori, rappresentazioni teatrali e scavi archeologici, cerimonie pubbliche e private, laiche e religiose, erano altrettante occasioni di esibizione della maestà del re e della sua munificenza, momenti celebrativi della unione tra il sovrano e il suo popolo. Anche inchini e baciamani potevano servire a costruire una civiltà delle buone maniere e a forgiare una nuova immagine di forza e di concordia del nuovo Stato di fronte alle maggiori potenze europee che continuavano a contendersene il controllo

PROGRAMMA